it en ru
MENU

Storia

  •  

Tardia: l'architettura della moda

È il 2002, dalla professionalità e dall'esperienza maturata da Antonio Tardia in decenni di lavoro nasce in quell'anno la T&T Tardia. La nuova azienda è il punto d'arrivo di un percorso imprenditoriale che si snoda nel mondo del "capospalla" e che oggi trova in Martina Franca uno dei poli produttivi più qualificati d'Italia.

Antonio Tardia, con i figli Piero, Igino e Teresa, affronta la sua scommessa imprenditoriale prendendo il meglio delle esperienze passate e affidandosi ad una grande intuizione: creare un prodotto di alta qualità sia nelle materie prime sia nella confezione. La motivazione è la sua grande passione per il bel prodotto, per la vestibilità ottima, per la cura dei particolari e dei tagli, per un'eleganza che privilegia un prodotto totalmente Made in Italy.

I quattro imprenditori si pongono così in controtendenza rispetto alle indicazioni di mercato che vanno verso prodotti economici e d'importazione.

In azienda, come nelle grandi botteghe rinascimentali, la manualità caratterizza tutto il processo produttivo mentre ogni fase del lavoro, dalla progettazione alla realizzazione del capo, nasce da una serie di intuizioni e decisioni condivise.

A Martina Franca sono insediate la produzione e il coordinamento della distribuzione, mentre la progettazione si avvale di qualificati consulenti esterni coordinati in sede dalla stesso Antonio Tardia, il quale, nella suddivisione dei compiti, si occupa della parte commerciale con il figlio Piero, mentre a Igino è affidato il coordinamento dello stile e produzione. Un'organizzazione e una professionalità che si riverberano nel prodotto finito, capace di trasmettere messaggi di stile particolarmente apprezzati da un consumatore internazionale attento e preparato.

Come in uno studio di architettura tutto viene progettato, collaudato, prodotto e distribuito rispettando un disegno che nasce dalla professionalità e dalla competenza di un grande team di lavoro, per questo motivo, nel caso delle collezioni Tardia, si può parlare di vera e propria architettura della moda.